Dolci

E inoltre . . .

Torta di tagliatelle


Due parole:

La torta di tagliatelle è uno dei dolci più noti ed apprezzati dai mantovani, ed anche uno dei più rappresentativi della tradizione locale.
Vi sono mandorle, burro e tagliatelle, alcuni degli elementi portanti della cucina mantovana.

Ingredienti:

1 uovo di tagliatelle fini, 300 gr. mandorle dolci, 300 gr. zucchero, burro q.b.

Esecuzione:

Si comincia sfilettando le mandorle, si mescolano i filetti con lo zucchero, si fanno quattro parti della miscela di mandorle e tre parti delle tagliatelline.

Si forma sul fondo della tortiera uno strato di mandorle e zucchero, poi uno strato di tagliatelle, mandorle e zucchero, tagliatelle etc., finendo con mandorle e zucchero.

A completare la torta si aggiungono abbondanti pezzetti di burro su tutta la superficie e si inforna a forno medio (150 potrebbe essere buono).
La torta è cotta quando le tagliatelle assumono un bel colore dorato.

Note:

Alcuni infornano la torta in una crosta di pasta frolla, altri ricoprono il fondo della teglia con un disco della sfoglia da cui sono ricavate le tagliatelle, altri ancora aggiungono zucchero ed un bicchierino di liquore all'anice alla pasta.

Per me è inutile.
Serve solo a complicare il lavoro ed a nascondere un gusto particolare ed estremamente gradevole. L'unica aggiunta che si può fare è qualche pezzetto di burro in più, negli strati intermedi.

Dimenticavo! se ci sono problemi per estrarre la torta fredda dalla tortiera, potete scaldare il tutto sul fornello per qualche secondo, in modo da fondere lo zucchero alla base.